Area gadget   Area per chi comincia   Area per i professionisti del web  

Premiaci con un click

Pubblicità



Google FriendConnect


mag 08

Joost De valk è l’autore di http://yoast.com/ uno dei più famosi blog dedicati al vastissimo pubblico degli utilizzatori di WordPress. Eccovi da De valk in persona ben 40 suggerimenti  per ottimizzare il tuo blog WordPress.

yoast

Joost De valk è l’autore di http://yoast.com/ uno dei più famosi blog dedicati al vastissimo pubblico degli utilizzatori di WordPress.  Il 29 Aprile, agli A4UExpo Europe, De valk, ha effettuato una presentazione dando 40 suggerimenti per ottimizzare performance e produttività dei blog basati su WordPress.

Nella sua presentazione, ha sparato una raffica di suggerimenti (uno al minuto!) che vediamo qui di seguito riassunti e raggruppati per argomento!!

Prestazioni!

  • Installa Wp super cache (con compressione Gzip abilitata!)
  • Sposta le direttive del .htaccess direttamente nella configurazione del server (se ti è possibile farlo)
  • Unire tutti i CSS della pagina in un unico grande CSS (idem per i codici javascript, che possono essere caricati a fine pagina)
  • Usa i CSS Sprite (leggi qui per maggiori informazioni)
  • Usa una OpCode Cache nel PHP (una cache per il codice php)
  • Togli tutti i plugin inutili (soprattutto i più pesanti)
  • Se il sito ti sembra lento, valuta se cambiare Host provider

SEO!

  • Setta i permalink in modo che siano facili da ricordare!
  • Nei parametri del blog metti come intestazione di pagina prima il titolo del post e poi il nome del blog (di default è il contrario)
  • Dai istruzioni per i Robot: digli chiaramente quali pagine non vanno visitate  (ad esempio tutte le wp- )
  • Scrivi titoli Seo oriented e usa All in one SEO
  • Scrivi delle buone META DESCRIPTIONS (falle a mano, evita di farle creare a WordPress)
  • Pagina gli articoli, se lunghi (usa WP-PageNavi)
  • Se lo ritieni opportuno, disabilita i commenti! (rallentano moltissimo)
  • Leggi ed implementa la guida seo di Yoast

Manutenzione

  • Fai un backup almeno giornaliero del DB (usa WP-DBManager)
  • Ottimizza il database tutti i giorni (sempre con WP-DBManager)
  • Fai un backup giornaliero delle pagine( http://www.blogtrafficexchange.com/wordpress-backup/ ), o almeno fai un backup prima di fare un cambiamento al blog
  • Controlla le tue Query sul Db (usa questo plugin: Debug Queries)
  • Usa Akismet per bloccare lo spam nei tuoi commenti
  • Controlla i referer nei commenti
  • Rimuovi i Widget inutili
  • Controlla costantemente che il tuo sito non sia DOWN
  • Gestisci le pagine mancanti (gli errori 404, ad esempio con 404 Notifier)
  • Rimuovi i Tag META inutili (ad esempio il tag dell’editor)

Social

  • Invoglia i lettori a diffondere i tuoi articoli! (usa Sociable perbacco!)
  • Se hai una Newsletters pubblicizzala adeguatamente
  • Usa il Comment Redirect plugin
  • Usa il WP Greet Box plugin!
  • Quando lasci commenti in giro assicurati di avere un gravatar
  • Usa twitter!!!

Analisi Dati

L’originale di questo articolo lo trovate qui:
http://yoast.com/40-wordpress-optimisation-tips/

Creative Commons License
40 Ottimizzazioni per WordPress by Il Mondo dei Siti Web, unless otherwise expressly stated, is licensed under a Creative Commons Attribution-Share Alike 2.5 Italy License. Terms and conditions beyond the scope of this license may be available at www.mondositiweb.com.

Link sponsorizzati

7 Responses to “40 Ottimizzazioni per WordPress”

  1. marco Says:

    Molto interessante.

    l´ultimo post di marco è stato:..Skoda Fabia Scout

  2. 40 Ottimizzazioni per WordPress Says:

    [...] la lettura con la fonte di questo articolo: 40 Ottimizzazioni per WordPress Articoli correlati: Venti suggerimenti dedicati a [...]

  3. Francesco Says:

    Non sono per niente d’accordo con il suggerimento di disabilitare i commenti; così si annulla tutto il 2.0 che c’è attorno al concetto di Blog, mi pare proprio una cosa allucinante!

    l´ultimo post di Francesco è stato:..I cellulari del futuro cambieranno forma!

  4. Robbyanz Says:

    @francesco
    Li per li quando l’ho letto sono rimasto alquanto perpresso, ma si capisce meglio l’affermazione di De Valk se la si legge nel contesto in cui è detta:
    E’ ovvio che è deprecabile togliere i commenti ad un blog, ma se ci troviamo proprio in un contesto dove il sito è estremamente lento, eliminare i commenti è una delle azioni che più di tutte elimina carico dal server.
    E’ ovvio, ripeto, chè più un ragionamento per assurdo che un consiglio per blogger!

    l´ultimo post di Robbyanz è stato:..Le top news del web della settimana (3-9 Mag. 09)

  5. Facebook mette il turbo a Wordpress? Says:

    [...] potete cercare di migliorare le performance del vostro blog seguendo questi consigli; ma se volete veramente accellerare (ma veramente) il vostro Blog, potete provare questo plugin [...]

  6. iPhone 5 Says:

    La guida di yoast rimane sempre una delle migliori, come migliore è il suo plugin WordPress SEO

  7. seo zazzle Says:

    One Way Link Building is considered as the most effective way to increase your website’s value. This will undoubtedly help in establishing a good reputation for your website online.

Leave a Reply

Link

Ranking






Criteo & Blogcatalog